ORIENTAMENTO AL CLIENTE

La Qualità Aziendale è un investimento di energie e risorse.
Le Certificazioni non sono un traguardo, ma un punto di partenza.
È questa la filosofia che anima l'azienda e spinge quotidianamente a rinnovare l'impegno per offrire prodotti di qualità sempre eccellente, a porre attenzione ai bisogni e alle aspettative di un mercato sempre più esigente e selettivo.
Trovare le soluzioni migliori e più innovative, per migliorare costantemente lo standard qualitativo offerto, in un'ottica che pone la soddisfazione del cliente come obiettivo principale e fondamentale da perseguire in ogni momento.
I clienti riconoscono come nostri punti di forza, la qualità dei prodotti, la flessibilità produttiva, nonché la serietà nei rapporti.
La soddisfazione dei propri clienti è, per Pali Campion srl, la migliore certificazione


ECCELLENZA NELLA QUALITA’

L'azienda,  dotata di grande flessibilità e competenza, fonda il suo successo sugli elevati standard qualitativi che caratterizzano tutte le fasi dell'intero processo operativo, dalla progettazione all'assistenza post-vendita, per offrire al cliente un prodotto e un servizio qualitativamente eccellenti in ogni momento. 
Le certificazioni ottenute confermano che i programmi attivati e le iniziative intraprese per il raggiungimento delle stesse erano corretti ed hanno portato l'azienda ad operare secondo livelli di qualità internazionalmente riconosciuti.
I controlli periodici, inoltre, verificano il rispetto degli elevati standard qualitativi dei prodotti e servizi offerti e il mantenimento degli impegni assunti.


 

 

Qualità certificata ISO9001 dal 1998
Rilasciata sulla base di rigorosi paramenti di valutazione, la certificazione ISO 9000 rappresenta la massima garanzia di qualità per i sistemi aziendali.
Essa conferma che i programmi attivati e le iniziative intraprese per il raggiungimento della certificazione stessa erano corretti ed hanno portato l’azienda ad operare secondo livelli di qualità internazionalmente riconosciuti.
I controlli semestrali, inoltre, verificano il rispetto degli standard qualitativi e il mantenimento degli impegni assunti.


 

In applicazione alla direttiva comunitaria 89/106 sui prodotti da costruzione, i pali da illuminazione immessi sul mercato comunitario, devono essere certificati CE in conformità alla norma armonizzata EN40-5.
Per effettuare la marcatura CE di prodotto, nel caso dei pali di illuminazione, non e sufficiente un’autocertificazione; bisogna infatti ottenere l’autorizzazione da un ente terzo autorizzato dal Ministero competente, che tramite verifiche sui metodi di progettazione e produzione rilascia la conformità alla norma; con controlli periodici, verifica il mantenimento della conformità, con possibilità di revoca dell’autorizzazione.
Il marchio e garanzia di progettazione e fabbricazione nell’osservanza rigorosa delle leggi vigenti; ad esso corrispondono rintracciabilità e responsabilità del costruttore oltre che caratteristiche prestazionali e di durabilità del prodotto.
Pali Campion srl, tra le prime aziende del settore ad ottenere la certificazione CE, non ha avuto problemi a soddisfare i requisisti richiesti.
I sistemi adottati, si sono rivelati adeguati, confermando ancora una volta che i programmi attivati e le iniziative intraprese per l’organizzazione aziendale hanno portato l’azienda ad operare secondo livelli di qualità internazionalmente riconosciuti.



Dal 1° febbraio 2005 tutti i pali per illuminazione pubblica in tutte le zone aperte al traffico veicolare e pedonale devono essere conformi alla norma europea EN 40 ed essere dotati di marcatura CE.
I prodotti conformi alla EN 40, e solo essi, possono portare la marcatura CE che deve contenere:
simbolo CE; identificazione del costruttore; numero del certificato che autorizza alla marcatura (1608 CPD P029); identificazione della norma di riferimento (EN40-5); anno di apposizione della marcatura; identificazione univoca del prodotto (commessa di riferimento e codice prodotto)
Inoltre ogni palo deve essere accompagnato da documenti che ne definiscono le caratteristiche e la prestazioni per il corretto utilizzo (dichiarazione di conformità in conferma d’ordine)

La marcatura CE si applica al palo, ma non riguarda l’impianto elettrico e il corpo illuminante.

Quando un prodotto deve essere marcato? Chi è responsabile?
Il prodotto deve essere marcato quando viene immesso sul mercato, cioè, quando viene veduto.
- Il Costruttore: e responsabile della costruzione e della corretta comunicazione delle caratteristiche prestazionali del prodotto.

- Il Distributore: compra i prodotti marcati e li rivende senza apportare modifiche; e responsabile della corretta comunicazione delle caratteristiche prestazionali del prodotto.
- L’Assemblatore o trasformatore: compra parte o tutti i componenti del palo (fusto e sbraccio), li assembla e vende il palo finito. Eʼ responsabile della marcatura CE.

- L’Installatore: compra delle parti marcate e realizza un lavoro. Non e responsabile della marcatura CE, ma rimane responsabile della corretta ed appropriata installazione.

 

In applicazione alla direttiva europea UE  305/2011 sui prodotti da costruzione, tutte le strutture di carpenteria immesse sul mercato comunitario, devono essere certificati CE in conformità alla norma EN 1090.
Non e sufficiente un’autocertificazione; bisogna infatti ottenere l’autorizzazione da un ente terzo autorizzato dal Ministero competente, che tramite verifiche sui metodi di progettazione e produzione rilascia la conformità alla norma; con controlli periodici, verifica il mantenimento della conformità, con possibilità di revoca dell’autorizzazione.
La certificazione è garanzia di progettazione e fabbricazione nell’osservanza rigorosa delle leggi vigenti; ad esso corrispondono rintracciabilità e responsabilità del costruttore oltre che caratteristiche prestazionali e di durabilità del prodotto.
Pali Campion srl, tra le prime aziende del settore ad ottenere tale certificazione, non ha avuto problemi a soddisfare i requisisti richiesti.
I sistemi adottati, si sono rivelati adeguati, confermando ancora una volta che i programmi attivati e le iniziative intraprese per l’organizzazione aziendale hanno portato l’azienda ad operare secondo livelli di qualità internazionalmente riconosciuti.

 

 

La saldatura è un processo speciale, la cui buona esecuzione è di fondamentale importanza per la sicurezza delle strutture.
Per garantire questo ai nostri clienti, Pali Campion srl, si è dotata di un sistema strutturato, costituito da processi automatizzati omologati, saldatori qualificati verificati periodicamente da ente terzo specializzato e da un coordinatore interno dei sistemi e dei controlli non distruttivi.

Tutto il sistema ha ottenuto la certificazione di qualità in saldatura secondo EN ISO 3834.
Con la certificazione, l’azienda è in grado di soddisfare le richiesta contrattuali sempre più diffusamente espresse in merito a questo standard, oltre che rispettare quanto previsto dalla legge D.M. 14/01/2008 “Testo Unico Costruzioni”, ove tale certificazione è esplicitamente richiesta ai costruttori di strutture saldate.


 

Il Decreto Ministeriale del 14 gennaio 2008, più noto come “Testo Unico Costruzioni”, definisce centro di trasformazione un impianto che riceve elementi base di acciaio (lamiere, tubi, profilati, ecc.) e confeziona elementi strutturali direttamente impiegabili, pronti per la messa in opera.
Con l’entrata in vigore di questa legge, per poter eseguire tali forniture, un’azienda deve:
- possedere un sistema qualità secondo la norma ISO9001, certificato da ente terzo indipendente
- nel caso di strutture saldate, possedere un sistema di controllo secondo EN3834, certificato da ente terzo indipendente
- nominare un direttore tecnico che sovraintende i processi di lavorazione e i controlli sui materiali
- conseguire l’autorizzazione dal Servio Tecnico Centrale a svolgere l’attività di centro di trasformazione
- ricevere e lavorare solo materiali qualificati all’origine

E’ evidente che l’attestazione ottenuta, rappresenta un ulteriore garanzia di affidabilità.

 


PRODOTTI




Istruzioni di montaggio,
uso e manutenzione